Claudia Kaufmann (*1956)

«Sono riconoscente per i contatti avuti per molti anni con i nomadi svizzeri e le loro organizzazioni. La collaborazione non è stata priva di conflitti, ma è sempre stata contrassegnata dal rispetto reciproco e dall’onestà. In particolare ho imparato che cosa significa tendersi la mano dopo una lite violenta, scusarsi se necessario, porre una pietra sulle difficoltà sperimentate e continuare a impegnarsi per la causa comune. Per la gente sedentaria non si tratta di un atteggiamento ovvio!»

Claudia Kaufmann, *1956, ombudsman della città di Zurigo ed ex segretaria generale del Dipartimento federale dell’interno

© 2012 Stiftung Zukunft für Schweizer Fahrende // Impressum

© 2012 Fondation Assurer l’avenir des gens du voyage suisses // Infos éditeur

© 2012 Fondazione Un futuro per i nomadi svizzeri  // Informazioni editoriali