Werner Niederer (*1947)

«La Fondazione ‹Un futuro per i nomadi svizzeri› è stata creata il 1° maggio 1997. Nel Consiglio di fondazione, a composizione paritaria, si è sviluppata una solida e costruttiva collaborazione fra nomadi e sedentari. Affinché la cultura dei nomadi si preservi occorre un numero sufficiente di aree di sosta fisse e temporanee. Faccio appello alla Confederazione affinché sostenga maggiormente e in modo attivo i Cantoni nella creazione di aree di sosta. In tal modo potrà promuovere la convivenza armoniosa di popolazione sedentaria e nomadi e aiutare a eliminare i pregiudizi esistenti».

Werner Niederer, *1947, ex consigliere di stato, presidente della Fondazione «Un futuro per i nomadi svizzeri» dal 1997 al 2011

© 2012 Fondazione Un futuro per i nomadi svizzeri  // Informazioni editoriali